Fabio Cazzadore
di Fabio Cazzadore

7 strategie per aumentare le vendite del tuo ecommerce

Journal: il blog di Omniaweb

Ormai l’ecommerce è a portata di tutti. Chiunque può aprirne uno. È però importante sottolineare che non basta aprire un ecommerce online per iniziare a guadagnare. Bisogna invece mettere in atto alcune tattiche che possano favorire il buon andamento delle vendite. Vediamo quali sono.

7 tattiche per aumentare le vendite del tuo ecommerce

1 Traffico a pagamento

Uno dei metodi più efficaci e rapidi è senz’altro il traffico a pagamento. Se fatto come si deve, non ha costi eccessivi può determinare un incremento considerevole delle vendite. Affinché il traffico a pagamento porti i risultati sperati però si deve sempre partire da un’approfondita conoscenza dei tuoi clienti. Solo indirizzando gli annunci al pubblico giusto sarà possibile ottenere un buon ritorno sull'investimento.

2 Social Proof

Social proof significa riprova sociale. È un meccanismo psicologico per il quale una persona, priva di sufficienti informazioni per compiere autonomamente una decisione, decide di conformarsi al comportamento degli altri. Questo fenomeno si può sfruttare per aumentare le conversioni. Come? È dimostrato ad esempio che aggiungere le recensioni di altri utenti aiuta molto le vendite di un prodotto. Quando un utente è interessato a comprare qualcosa, ma non ancora del tutto sicuro dell’acquisto, la prima cosa che fa è cercare se ci sono recensioni di altri utenti come lui.

3 Descrizione del prodotto

Abbiamo già affrontato in precedenza questo argomento. Una descrizione del prodotto completa ed accattivante è uno dei fattori che influisce di più nella decisione di acquisto. Se vuoi approfondire leggi l’articolo sull’importanza della descrizione prodotto per l’ecommerce.

4 Customer Service

Anche inserire sul tuo ecommerce una live chat è un’idea vincente (a patto che poi ci sia qualcuno che se ne prenda carico) per incrementare i lead. Se un potenziale cliente si trova a valutare un prodotto ma ha dei dubbi, ecco che poter chiedere direttamente ad un esperto può essere importante per portare a compimento il processo di acquisto. È noto che un ottimo customer service è tra i fattori che più influenzano positivamente gli acquirenti.

chatbot-1024x683

5 Incrementare il senso di sicurezza

Una buona fetta di persone che stanno per effettuare un acquisto online ma poi decidono di abbandonare il carrello ha dei ripensamenti per via della sicurezza dei pagamenti. Dovresti considerare di includere dei badge che infondano sicurezza nei compratori, come per esempio PayPal secure o Verisign. Un’altra idea è includere delle testimonianze nella pagina di checkout. Leggere che altre persone hanno avuto un’esperienza di acquisto positiva può essere di grande aiuto.

6 Semplificare il processo di checkout

Non costringere le persone a iscriversi al tuo sito. Sono molti gli utenti che non hanno voglia di perdere tempo oppure non desiderano iscriversi all'ennesima mailing list. Sono però persone che, se acquisteranno e si troveranno bene in termini di rapidità di acquisto e qualità del prodotto, torneranno sicuramente nel tuo ecommerce e magari, autonomamente e senza sentirsi costretti, si iscriveranno in un secondo tempo. Perché quindi far sì che si auto-escludano? Altra idea è, se è presente un form, limitare il più possibile i campi da compilare obbligatoriamente. Un’altra idea vincente è implementare una barra che mostri ai clienti l’avanzamento durante il processo di acquisto.

7 Email marketing

Un metodo molto efficace è sfruttare la propria lista di contatti per inviare mail mirate. Sempre vincenti sono tecniche quali offerte e promozioni, specie se sono riservate solamente agli iscritti. Se poi avete una lista segmentata di contatti, l’efficacia di questo tipo di comunicazioni non potrà che incrementare. Potrete ad esempio inviare un’offerta mirata su uno specifico prodotto a chi l’ha precedentemente messo e poi tolto dal carrello. Oppure proporre un prodotto affine a quello già acquistato.

Certo, queste sono solo alcune delle possibili strategie per aumentare le vendite del tuo ecommerce. Se preferisci essere seguito da professionisti del campo, noi di Omniaweb siamo a tua disposizione per studiare una strategia omnichannel personalizzata per il tuo business.

consulenza

Condividi questo articolo:

Categorie: ecommerce