<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=151944551825778&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
brand identity

Cos’è un Brand e come si costruisce la Brand Identity?

Cos’è un Brand e come si costruisce la Brand Identity?

Il brand è la percezione complessiva che gli utenti hanno nei confronti di un business. È quello che l'azienda, i suoi prodotti e il suo marchio rappresentano nella mente dei clienti. Per costruire un brand sono necessari 3 elementi:

  1. Strategia del brand: il piano che ti permette di far scoprire al mondo il tuo business. Consta di varie fasi quali studio dei competitor, target audience, tone of voice, storia e mission del brand.
  2. Brand Identity: il modo in cui comunichi il tuo brand al pubblico. Consta di vari elementi: logo, colori, font, design del sito web, packaging.
  3. Marketing del brand: è il modo in cui fai conoscere i tuoi prodotti o servizi, trasmettendo i messaggi al pubblico in target attraverso una comunicazione strategica. Ne fanno parte SEO, content marketing, social media, email marketing, PPC advertising. 

In questo articolo ci concentreremo in particolar modo sulla brand identity. 

Cosa si intende con Brand identity?

La brand identity è l'espressione esteriore di un'azienda. Non si tratta di un mero aspetto visuale. Logo, colori, forme e font infatti sono elementi studiati appositamente per rispecchiare valori e personalità dell’azienda, comunicarli agli utenti e distinguersi dai competitor. In breve, la brand identity è la sintesi visiva del tuo brand e ne rappresenta tutte le caratteristiche distintive.

Una forte brand identity non si può sviluppare da un giorno all'altro. Non basta scegliere un logo carino e una palette di colori. Per riuscire a trasmettere il messaggio del brand, va pensata strategicamente con l’aiuto di un team che abbia grandi abilità di comunicazione e design, e che capisca alla perfezione chi sei e cosa vuoi comunicare

Perché l'immagine di un brand è così importante?

L'immagine è la prima cosa che le persone notano di noi, quella che colpisce e che, spesso, può indurle a sceglierci. È comprovato che uno stile visivo coerente riesca a trasmettere fiducia e a rassicurare il cliente. Quando una persona compra un prodotto, non lo fa solo per l'oggetto in sé. Bensì acquista anche quello che il brand rappresenta: la sua reputazione, il prestigio, la qualità. 

Il concetto di marca come lo intendiamo noi ha inizio nel XX secolo, con lo sviluppo del brand management che ha portato le persone ad identificarsi nei valori e nell'immagine globale di una marca. Un forte branding acquista un'importanza davvero cruciale al giorno d'oggi, dato che i consumatori non sono più fedeli come qualche decennio fa. C'è più consapevolezza, più concorrenza, più possibilità di trovare alternative a minor prezzo. 

Proprio alla luce di questo, per il successo di un'azienda risulta fondamentale avere una personalità e un'immagine precise, coerenti e che siano sinonimo di qualità e affidabilità. Questa è la chiave per emergere rispetto alla concorrenza ed essere scelti tra le tante offerte disponibili sul mercato.  

brand identity

Come costruire un brand?

Il processo di costruzione di un brand, ovvero branding, consta di varie fasi. Il primo passo è stabilire l'identità del brand, quell'insieme di caratteristiche e valori che lo distinguono dai competitor. Per far sì che i clienti scelgano proprio il tuo marchio, devi avere chiari la tua mission (perché esisti?) e la tua vision (il tuo scopo), nonchè il pubblico cui ti rivolgi (target). Solo stabilendo il target corretto, saprai quali sono i canali adatti a raggiungerlo. Per farlo, è necessario analizzare i dati a disposizione per delineare la corretta strategia. Altro tassello decisivo è il posizionamento sul mercato (analisi della concorrenza, vantaggio competitivo). 

A questo punto entra in gioco la corporate identity, la modalità in cui il brand comunica con gli utenti: nome, logo ed elementi visivi devono essere immediatamente riconoscibili e trasmettere efficacemente i valori dell'azienda.

Come fare a in pratica

Innanzitutto l'azienda deve definire tutta una serie di elementi, utili per il branding;

  • Valori
  • Vision
  • Mission
  • Unique value proposition
  • Personalità del brand
  • Target
  • Posizionamento sul mercato
  • Competitor

A questo punto è fondamentale l'intervento di un designer che possa analizzare tutte le caratteristiche elencate, per determinare le strategie comunicative necessarie a raggiungere l'obiettivo prefissato. È il designer che deve veicolare, attraverso gli elementi visivi, tutti i valori e i significati di cui il brand è portavoce. 

Il logo è sicuramente l'elemento più significativo, quello che le persone riconosceranno e in cui si riconosceranno. Ma è solo la punta dell'iceberg. Si devono poi definire le strategie comunicative, offline (brochure, manifesti, striscioni) e online (sito web, ecommerce, social, app). In particolare, il sito web dev'essere l'espressione più completa e significativa del tuo brand. Anche i punti vendita devono rispecchiare gli elementi chiave della brand identity. 

Perché investire nel branding? 

Per un'azienda, investire nel branding è cruciale come strategia a lungo termine che possa portare risultati tangibili, quali:

  • Attirare i clienti ideali: grazie a messaggi pensati specificamente per le persone che si allineano con gli ideali e gli scopi del tuo brand. 
  • Aumentare l'efficacia dell marketing: con delle strategie più mirate e un'identità che risulta più coinvolgente. 
  • Fare affari più facilmente: un brand posizionato strategicamente, con una forte identità, si vende più facilmente. 
  • Stabilire un prezzo più alto: i clienti non comprano prodotti, ma comprano un marchio. E se questo marchio è percepito come superiore, le persone sono disposte a pagare di più.
  • Incrementare il valore del business: di conseguenza, brand con una brand identity riconoscibile raggiungono performance migliori a livello finanziario.  

Costruire una brand identity riconoscibile e coerente, ed implementare una strategia di marketing in linea con essa, è alla base del successo di un brand. Ti permette di attirare clienti migliori con investimenti inferiori, incrementare le vendite, alzare i prezzi e fidelizzare la clientela. 

Scopri come Frette ha incrementato l'export tramite e-commerce anche attraverso attività di Brand Awareness in questo case study.

consulenza