Silvia Lando
di Silvia Lando

Come portare i tuoi contenuti nei Google Featured Snippets

Journal: il blog di Omniaweb

Chiunque abbia un sito, lo sa. L’obiettivo principale per i propri contenuti è la prima pagina di Google. I Google Featured Snippets sono dei risultati di ricerca che Google premia, mettendoli in posizione di particolare rilievo agli occhi di chi effettua una ricerca. Ti sarà sicuramente capitato di vederne uno quando hai cercato qualcosa su Google.

Google Featured Snippets: i cosiddetti risultati zero

Il featured snippet si trova in alto, nella parte superiore della pagina dei risultati di ricerca, reso ancor più evidente grazie ad un riquadro che lo racchiude. Ecco perché lo snippet viene anche definito “risultato zero”. La sua posizione è infatti più in alto del primo risultato di ricerca.

Ma cosa contiene il Google Featured Snippet? All’interno del riquadro, si trova l’estratto di una pagina web, una foto ed il link per raggiungere tale pagina. Ma può essere anche un video o una lista puntata o numerata.

L’importanza delle domande

Solitamente la loro comparsa è legata alla tipologia della ricerca effettuata: nella stragrande maggioranza dei casi la query effettuata è una domanda. Quando un utente ricerca un contenuto sotto forma di domanda, il sistema individua la pagina con la risposta più pertinente e la mette in evidenza.

Non è possibile contrassegnare la propria pagina come featured snippet. E non è nemmeno ottenibile tramite una campagna pay per click. È solamente Google che stabilisce se la pagina ha una qualità ed una rilevanza tale da meritarsi questa posizione privilegiata.

Posizione che, sia chiaro, si riflette in un numero di clic considerevole. Il CTR di pagine che hanno ottenuto questo posizionamento è aumentato notevolmente. Specialmente nel caso della visualizzazione da smartphone, il contenuto che appare nel riquadro in alto, surclassa di gran lunga anche il primo risultato organico in quanto a visibilità.

Ma com’è possibile far sì che i tuoi contenuti web vengano scelti come Google Featured Snippets?

Devi metterti nei panni degli utenti che visitano il tuo sito e pensare a che domande potrebbero porsi. A questo punto puoi creare contenuti che rispondano a queste domande.

Ma, attenzione, i contenuti devono essere esaustivi, di qualità, semplici da capire, in grado di tenere alta l’attenzione del lettore, con immagini di qualità. Idealmente, dovresti risolvere i dubbi degli utenti su argomenti di cui nessuno ha ancora scritto, oppure farlo meglio di tutti gli altri.

Meglio non significa obbligatoriamente scrivere di più. Basta farlo in modo da tenere veramente conto di quello che vuole sapere chi ti leggerà. Solo chi sarà in grado di farlo apparirà nel featured snippet.

Bisogna anche tener presente che Google è alla costante ricerca dei contenuti più rilevanti per i propri utenti. quindi, un Featured Snippet non è per sempre.

consulenza

Consigli per comparire tra i Featured Snippets

In ogni caso, le indicazioni di base sono:

  • Individuare una domanda che generi interesse negli utenti.
  • Creare un contenuto web che dia la spiegazione alla domanda in modo facile ed immediato, badando però di fornire anche un valore aggiunto, che può essere ad esempio un’infografica che renda ancora più immediata la consultazione.
  • Le informazioni utili devono preferibilmente essere incluse già nel primo paragrafo. E poi vanno man mano spiegate meglio ed approfondite nell’articolo. Google infatti privilegia una simile organizzazione del testo, che considera chiara e leggibile.

Ora non ti resta che individuare delle domande potenzialmente interessanti per gli utenti del tuo sito.


Un’idea è quella di analizzare i dati Analytics e vedere le parole chiave che vengono ricercate. Oppure potresti considerare le domande presenti nella pagina delle FAQ, se il tuo sito ne è provvisto. Altra idea è di prestare attenzione alle richieste che i tuoi clienti fanno. Infine, ti consiglio di sottoporre loro un breve sondaggio. Ti servirà anche a capire meglio le esigenze e le aspettative dei tuoi clienti, per cui ti tornerà comunque molto utile, Google Featured Snippets o meno.

Condividi questo articolo:

Categorie: Web Marketing, google