Victor Vassallo
di Victor Vassallo

Perché essere presenti su Google My Business

Journal: il blog di Omniaweb

Con così tante piattaforme social disponibili è difficile scegliere quali siano le più adatte a promuoversi e soprattutto quali possano effettivamente apportare benefici reali. Quando effettuiamo una ricerca online, solitamente otteniamo risultati basati sulla nostra posizione corrente. Ecco perché Google My Business è un servizio da non sottovalutare. Permette infatti di apparire nella ricerca e sulle mappe di Google, aiutando quindi le attività locali ad ottenere più visibilità. Oltretutto, è completamente gratis.

Ma perché essere presenti su Google My Business?

4 persone su 5 usano i motori di ricerca per trovare informazioni su attività locali. La maggior parte degli utenti effettua ricerche tramite Google. Il 50% delle ricerche locali via mobile (e il 35% di quelle via tablet o desktop) si conclude con una visita al negozio/azienda ricercata.

Avere una scheda, dettagliata e completa, su Google My Business è quindi fondamentale se desideri che le persone della tua zona trovino il tuo business online. Più Google raccoglie informazioni sul tuo business, e più lo mostrerà in caso di ricerche rilevanti.

Quali sono i vantaggi di Google My Business

Gestione delle informazioni sul tuo business

Con Google My Business sei tu ad avere in mano la gestione delle informazioni relative alla tua azienda. Compila correttamente tutti i dati, in questo modo saranno corretti sia su Google che sulle app di terze parti e su tutti i servizi che fanno riferimento a Google per raccogliere informazioni. Non dimenticare quindi di aggiornare periodicamente la scheda e fai attenzione soprattutto agli orari di apertura. Niente infastidisce di più un potenziale cliente che l’aver fatto un viaggio a vuoto.

Permette di fare una buona prima impressione

Ti è mai capitato di cercare informazioni online su un negozio o un’azienda e non trovare la scheda con mappa, indirizzo e orari? Bisogna ammettere che quando succede, non fa una buona impressione. Sembra che l’azienda non esista, che non sia interessata a farsi trovare o addirittura che navighi in cattive acque. Se invece non solo l’azienda ha un account ma lo sfrutta al meglio, mostrando foto della sede, dei prodotti, dello staff e offrendo contenuti extra, ecco che le persone sono più propense a cercare un contatto.

Hand holding smartphone with hand drawn media icons and symbols concept

Puoi creare articoli

A proposito dei contenuti extra, all'interno del tuo account Google My Business è possibile completare il profilo aggiungendo foto e altri contenuti informativi, che compariranno nei risultati di ricerca e aiuteranno gli utenti a capire che tipo di prodotti o servizi offri. Una delle caratteristiche più interessanti è quella di creare post che gli utenti visualizzeranno durante la loro ricerca. Possono essere informazioni sul tuo servizio, offerte speciali, idee su come utilizzare un tuo prodotto. Insomma, articoli che possano offrire valore ai potenziali clienti e che sono nel contempo un’ottima pubblicità gratuita da poter sfruttare. Puoi anche semplicemente condividere l’ultimo articolo del tuo blog aziendale, senza dover per forza creare contenuti ad hoc.

Gestire le prenotazioni e le recensioni

Google My Business permette inoltre di accettare prenotazioni online, caratteristica utile specialmente a chi offre servizi. Un'altra caratteristica interessante è il fatto di poter rispondere agli utenti che chiedono ulteriori informazioni o a quelli che lasciano una recensione. Se ben gestita, è una grande opportunità per migliorare la tua brand reputation.

Dà la possibilità di consultare dati analitici

La funzione Insight permette di visualizzare ed analizzare dati sugli utenti che hanno interagito con il tuo account Google My Business. È addirittura possibile studiare l’itinerario compiuto da un utente per raggiungere fisicamente la tua posizione. I dati analitici sono insomma una fonte utilissima per capire come migliorare la propria strategia di marketing e migliorare la propria visibilità online.


In conclusione, vale assolutamente la pena essere presenti su Google My Business. L’iscrizione è gratuita e richiede pochi minuti. Il mantenimento non implica un grande sforzo, se non quello di tenere i dati aggiornati, ed inserire a cadenza regolare nuove foto e contenuti. In cambio, potrai avere a disposizione un mezzo efficace per raggiungere nuovi clienti locali in modo semplice ed immediato.

 consulenza

Condividi questo articolo:

Categorie: google