di Enrico Candeo

Email marketing: perché è ancora efficace (e lo sarà in futuro)

L’email è vecchia ma l’email marketing?

Inutile negarlo: questo mezzo di comunicazione ha ormai diversi decenni sulle spalle.

Tuttavia, nonostante ciò, la posta elettronica rimane di gran lunga il mezzo preferito dai clienti per ricevere comunicazioni da parte delle aziende. Lo dimostra il picco di preferenze ricevute (72%) all’interno del grafico elaborato da uno studio di MarketingSherpa:

email marketing efficace, grafico 1

Alla luce di un dato così netto è importante comprendere le ragioni che spingono le persone a prediligere le email rispetto a qualsiasi altra forma di comunicazione con le aziende. Fatto questo, analizzeremo anche quanto queste stesse ragioni potranno valere in futuro, quindi quali sono le prospettive di crescita dell’email marketing per i prossimi anni.

Perché le email piacciono così tanto?

Se quel 72% di preferenze a prima vista può lasciare perplessi, è bene ricordarsi che le email possiedono due caratteristiche fondamentali grazie alle quali riescono ad essere così apprezzate dagli utenti. Ecco quali:

  • Volontarietà: l’utente decide liberatamente di fornire il proprio indirizzo email all’azienda per ricevere messaggi nella casella di posta. Questa peculiarità rende l’utente stesso molto disposto ad aprire l’email e fruire del contenuto che ha ricevuto, al contrario di ciò che avviene con molte altre forme di pubblicità online e offline non richieste.
  • Copertura: le email hanno molta più probabilità di essere lette rispetto a un classico post sui social network. Per le email infatti la percentuale di lettura si aggira attorno al 20% mentre sui social un contenuto viene letto circa il 6% delle volte in media. Questo perché, a differenza della casella di posta, sui social un post sparisce presto dalla vista dell’utente a causa del costante flusso di nuovi contenuti tipico dei social stessi.

L’ email marketing può ancora crescere?

Tenendo sempre a mente la frase da cui siamo partiti (“L’email è vecchia”), si potrebbe rimanere stupiti da quanto in realtà il campo dell’email marketing possa ancora crescere ed espandersi verso nuovi orizzonti.
Il grafico sottostante evidenzia in modo chiaro come la grande maggioranza (porzione rossa di risposte) dei professionisti del settore ritenga che ci siano ancora ampi margini di crescita per l’email marketing stesso.

email marketing efficace, grafico 2

Effettivamente non è una sensazione solo degli esperti: ci si aspetta un grande sviluppo nel mercato dell’email marketing, che passerà da un giro d’affari di 4,5 miliardi di dollari del 2017 ai 22 miliardi del 2025. Un tasso di crescita complessivo del 19%: non male per uno strumento solo apparentemente antiquato!

Insomma, considerando il grado di apprezzamento per lo strumento email da parte degli utenti e le prospettive rosee per il futuro del settore, non possiamo che consigliare di implementare l’email marketing all’interno della strategia di comunicazione della propria azienda.

Omniaweb, grazie anche all’esperienza dimostrata dalla certificazione MailChimp Expert, è il partner ideale per la gestione delle campagne di email marketing con un’attenzione particolare per i risultati raggiunti.

Categorie: Web Marketing

Richiedi maggiori informazioni

alla newsletter gratuita di Omniaweb Italia