di Martina Celegato

Linkedin Ads, targetizzare al meglio per ottenere risultati tangibili

Oggi parliamo di Linkedin Ads per come targetizzare al meglio per ottenere risultati tangibili.

Linkedin Ads è lo strumento privilegiato per chi conosce il proprio target e si rivolge ad un pubblico ben preciso, vediamo quando e come utilizzarlo

Linkedin Ads

Le piattaforme dei social network, ormai è cosa nota, sono dei potenti strumenti per effettuare campagne di Lead Generation o più in generale per creare brand awareness e per invitare gli utenti a visitare e compiere un’azione all’interno di un sito web.

All’interno dei social network si possono trovare praticamente tutti, dall’ingegnere all’appassionato di cani, passando per lo sportivo per arrivare al genio della tecnologia e quindi si ha a disposizione un potenziale di targetizzazione pressoché infinito. Se pensiamo alla popolazione di Facebook, più di 2 miliardi di iscritti, e la confrontiamo con la popolazione degli altri social network (500 milioni per Linkedin, 320 milioni per Twitter) la scelta su quale piattaforma utilizzare potrebbe sembrare scontata ma non sempre l’opzione più ampia è quella più adeguata alle nostre esigenze.

Linkedin molte volte viene visto come un social network di nicchia, vista la sua settorialità molto marcata che fa riferimento solo al mondo del lavoro. Ma proprio questa sua peculiarità lo rende uno strumento privilegiato per chi conosce il proprio target e si rivolge ad un pubblico ben preciso, che risponde a determinate caratteristiche e che si muove all’interno di un ambito professionale facilmente identificabile.

Le tipologie di annunci su Linkedin

Le possibilità di advertising su Linkedin sono diverse ed ognuna ha uno scopo ben preciso, che permette di ottimizzare i costi e rendere il proprio investimento mirato al suo scopo. All’interno di Linkedin si possono effettuare essenzialmente tre tipologie di ADV:

  • Post sponsorizzati, ossia la sponsorizzazione di contenuti organici pubblicati all’interno della propria pagina;

    Post sponsorizzati Linkedin Ads

  • Annunci sponsorizzati, ovvero annunci che mirano a portare l’utente al compimento di un’azione utilizzando degli annunci creati ad hoc e quindi con una call to action molto forte;

    Annunci sponsorizzati Linkedin Ads

  • Annunci personalizzati nella Posta in arrivo di LinkedIn;

    Annunci personalizzati nella Posta in arrivo di LinkedIn

Quando utilizzare Linkedin Ads

Come abbiamo visto precedentemente le attività pubblicitarie su Linkedin non sono adatte a tutti, come non lo è nessun’altra attività di web marketing che, al contrario, deve essere studiata nel dettaglio in maniera personalizzata.
In questo caso specifico, considerati anche i costi più elevati rispetto alle altre piattaforme, è bene effettuare un’analisi preventiva, in modo da ottimizzare i costi e rendere davvero funzionali le campagne.

  1. Per prima cosa bisogna conoscere il proprio target ed essere certi che si trovi su Linkedin.
  2. Utilizzare la targetizzazione in maniera precisa, in modo da mostrare il nostro annuncio solo a chi può veramente interessare. La targetizzazione deve essere accurata su tutti i social ma su Linkedin dobbiamo sfruttare al meglio le sue potenzialità. Se ad esempio i nostri annunci sono rivolti a decision maker sarà opportuno selezionare questa categoria, che è tra le opzioni di targetizzazione esclusive di Linkedin.
  3. Essere certi di avere dei contenuti che possano essere interessanti per il pubblico a cui ci rivolgiamo. Più contenuti interessanti proponiamo maggiori saranno le possibilità di essere cliccati.
  4. Essere disposti a spendere più che sugli altri social network. La targetizzazione di Linkedin è accurata e permette di colpire nel dettaglio la persona che stiamo cercando. E questo costa.

Conclusioni

Linkedin, come gli altri social network, consente di intercettare le persone mediante informazioni che loro stesse hanno fornito all piattaforma. Nel caso specifico di Linkedin però non ci si limita ad informazioni sugli interessi o su “like” ma ci è concesso di entrare nel dettaglio nella vita professionale, con riferimenti di ruolo, azienda e formazione, con un livello di precisione che nessun’altra piattaforma può, ad oggi, raggiungere.

E’ quindi, in definitiva, uno strumento da sfruttare la meglio per raggiungere i propri obiettivi, in particolar modo quando si conosce il proprio target e si è certi della presenza di chi si sta cercando all’interno della piattaforma, in particolare per attività di leads generation.

Categorie: Web Marketing

Richiedi maggiori informazioni

alla newsletter gratuita di Omniaweb Italia