Applicazioni iOS, Android e web app mobile

Realizzazione applicazioni iOS, Android e web app mobile: gli utenti mobile in molti casi hanno superato il numero degli utenti desktop.

Sviluppo mobile:
quale strada scegliere?

Dall’introduzione dell’iPhone sul mercato si è assistito ad una crescita esponenziale del numero di smartphone tra gli utenti.

Permettere agli utenti di entrare in contatto con l’azienda attraverso i dispositivi mobili è oggi fondamentale per lo sviluppo del business.

Le strade che possono essere intraprese per entrare nel mondo smartphone e negli store mobile sono 2, ognuna delle quali presenta vantaggi e svantaggi:

– Applicazioni native per smartphone iOS, Android e Windows phone
– Realizzazione web app mobile

Applicazioni native per smartphone iOS, Android e Windows phone

Sviluppare un’applicazione nativa per smartphone sia esso iOS, Android o Windows Phone è un processo più complesso rispetto alla realizzazione di un sito web mobile o responsive. I vantaggi nello sviluppo di un’applicazione nativa rispetto alle soluzioni già analizzate sono essenzialmente 5:

Livello di interazione: il livello di interazione che si può ottenere con l’utente attraverso una applicazione nativa è molto superiore a quello ottenibile attraverso un sito web mobile o responsive

Personalizzazione e uso frequente: se si prevede un uso prolungato nel tempo e frequente del servizio è preferibile sviluppare un’applicazione nativa

Calcoli complessi e report: effettuare calcoli complessi e visualizzare informazioni sotto forma di report è possibile solo attraverso un applicazione.

Funzionalità device: utilizzo della fotocamera dell’utente, del GPS e di altre funzionalità del dispositivo mobile.

Assenza di connessione: se si vuole permettere all’utente di utilizzare il servizio anche in assenza di connessione

Realizzazione web app mobile

Sviluppare una web app mobile significa sviluppare un sito web con un’interfaccia ottimizzata per i dispositivi mobili. La struttura e l’impostazione grafica una web app mobile può essere completamente diversa rispetto all’impostazione del sito desktop. L’azienda ha l’opportunità di scegliere quali contenuti mostrare e quali no, ottimizzando la navigazione degli utenti e rendendo più semplice la fruizione dei contenuti. Una web app mobile è accessibile da qualsiasi dispositivo mobile attraverso il browser e può essere aggiornato in tempo reale e può assomigliare molto ad una app nativa. Il fatto che sia accessibile da qualunque browser mobile permette al sito di essere condiviso con più semplicità tra gli utenti e può beneficiare dell’indicizzazione all’interno dei motori di ricerca.

Quale scegliere?

Se l’obiettivo dell’azienda è quello di mostrare il suo sito web rendendolo fruibile da dispositivi mobili, anche attraverso un restyling grafico, scegliere un sito web responsive garantisce un ottimo risultato duraturo nel tempo. Se invece il sito web attuale non può essere rifatto è bene optare per un sito mobile. Lo sviluppo di una applicazione nativa invece è consigliato nel caso in cui l’azienda abbia qualcosa di nuovo da offrire al cliente: un nuovo modo per interagire, un servizio innovativo, contenuti sempre aggiornati, ecc.

Richiedi maggiori informazioni

alla newsletter gratuita di Omniaweb Italia